Pressa piegatrice ibrida SafanDarley venduta a Rimini

Pressa piegatrice SafanDarley modello H-Brake Hybrid 110-1600 consegnata in provincia di Rimini a fine 2020. Una macchina corta ma con un tonnellaggio elevato, unica nel suo genere.

Consegna-pressa-piegatrice-ibrida-safandarley-venduta-a-rimini

Alla fine del 2020 Otto Machine ha venduto e consegnato un’altra pressa piegatrice marchio SafanDarley, nello specifico una pressa piegatrice ibrida modello H-Brake Hybrid, nella provincia di Rimini.

SafanDarley è uno dei maggiori costruttori di presse piegatrici, leader del mercato mondiale, che i nostri clienti stanno pian piano scoprendo e apprezzando. L’Emilia-Romagna sta infatti cominciando a tingersi di verde grazie alle presse piegatrici Safandarley che stiamo consegnando!

Quali sono le esigenze produttive del cliente?

Il cliente è alla ricerca di una macchina corta per la produzione di tanti piccoli lotti ripetuti, semplice da programmare e con un’interfaccia CNC facile da utilizzare. Allo stesso tempo la nuova pressa deve essere veloce e precisa per una produzione di massa, così da poterla aggiungere al parco macchine e non impegnare le presse piegatrici più grosse.

Perché ha scelto una pressa piegatrice ibrida SafanDarley?

Il problema più grande del cliente era trovare una pressa piegatrice compatta, con una lunghezza di piegatura corta che doveva però piegare grandi spessori necessitando inevitabilmente di un tonnellaggio importante. La combinazione di queste due caratteristiche è effettivamente difficile da trovare sulle macchine in commercio. SafanDarley tuttavia ha studiato una pressa piegatrice per rispondere proprio a queste esigenze: la pressa piegatrice ibrida 110 Tonnellate x 1600 mm di lunghezza.

Pressa piegatrice H-Brake Hybrid 110-1600 unica nel suo genere

SafanDarley è l’unico produttore al mondo che propone una pressa piegatrice lunga 1600 mm con una forza di lavoro di 110 tonnellate. La macchina segue la stessa linea di costruzione delle più conosciute macchine elettriche E-Brake. A differenza delle elettriche, il funzionamento ibrido combinato da motori elettrici e dalle pompe dell’olio permette alla pressa piegatrice di ottenere una forza incredibile, mai pensata prima su una macchina di lunghezza pari a 1600 mm. La struttura ad “O” e la compattezza della macchina le garantiscono una rigidità elevata e una precisione di piega pari alle presse piegatrici elettriche. Il sistema ibrido consente un ridotto consumo energetico comparato ad una pressa piegatrice idraulica.

Con le fotocellule di sicurezza a 180 mm dalla linea di piega, opzione standard su tutte le presse SafanDarley, il cliente riesce a lavorare con la massima sicurezza e in tempo mascherato.

Nuova-pressa-piegatrice-ibrida-safandarley-venduta

Pressa piegatrice 4.0

Tutte le nostre presse piegatrici sono Industria 4.0 ready. Volendo sfruttare le agevolazioni per la digitalizzazione delle fabbriche Italiane, il cliente si affida a noi anche per tutto quello che riguarda l’interconnessione macchina-sistema fabbrica.

Grazie a partner accuratamente selezionati Otto Machine vende ed installa sistemi software che vanno ad integrarsi alle nostre macchine per ottemperare ai requisiti del nuovo Credito d’Imposta Industria 4.0 per l’anno 2021.