Taglio Plasma e Ossitaglio Usate

Scoprite le caratteristiche e richiedete il prezzo delle nostre macchine taglio plasma usate in catalogo

Il taglio al plasma è un procedimento utilizzato per tagliare l’acciaio ed altri metalli utilizzando una torcia al plasma perfettamente direzionabile sulla linea di taglio. E’ quindi indispensabile per il taglio di fogli metallici curvati o superfici variamente angolate. Il funzionamento delle macchine da taglio al plasma avviene attraverso un gas soffiato ad alta velocità da un ugello che instaura un arco elettrico tra un elettrodo e la superficie da tagliare, trasformando il gas in plasma. Il plasma trasferisce calore al materiale metallico fino a portarlo alla temperatura di fusione e rompere così la continuità del metallo per rendere possibile lavorarlo facilmente.

L’ossitaglio è un procedimento per il taglio delle lamiere o dei profilati metallici che utilizza la fiamma ossiacetilenica ed un getto di ossigeno puro, basandosi sul principio che i materiali ferrosi che contengono carbonio portati ad incandescenza bruciano se si trovano in un’atmosfera di ossigeno. L’ossitaglio si effettua attraverso l’uso di un cannello dal quale escono due flussi di gas: un getto che produce una fiamma ossiacetilenica per arroventare il metallo e un getto di ossigeno sotto pressione che realizza il taglio.