Rettifiche Usate

Scoprite le caratteristiche e richiedete il prezzo delle nostre rettifiche usate in catalogo

Chiamata anche rettificatrice, la rettifica è quella macchina utensile diretta a conseguire un’elevata precisione di lavorazione e un buon grado di finitura superficiale dei pezzi da lavorare tramite asportazione di truciolo eseguita con un utensile (mola) costituito da un gran numero di grani abrasivi tenuti insieme da un agglomerante. Le rettifiche vengono utilizzate quando è richiesta una buona finitura superficiale (dell’ordine dei millimetri) e un’elevata precisione dimensionale. La lavorazione viene eseguita in genere su pezzi già lavorati precedentemente ma grazie ai progressi tecnici conseguiti si rettificano oggi anche pezzi senza alcuna lavorazione preliminare, ottenendo ugualmente buoni risultati.